Come ricercare Parole Chiave

La ricerca delle parole chiave è uno dei fattori più importanti che viene ancor prima dell’ottimizzazione on-page, in quanto è indispensabile scegliere le parole chiave, prima di iniziare qualsiasi campagna SEO. Le parole chiave e le frasi chiave descrivono una pagina web. Gli algoritmi dei motori di ricerca si basano sulle frasi e parole chiave presenti sulle pagine web, nel codice, nei collegamenti interni e in quelle che linkano il tuo sito. Per scegliere le giuste parole chiave bisogna seguire questi passaggi:

  1. Definire l'argomento generale del sito.
  2. Identificare le parole chiave o frasi chiave relativi all'argomento.

Per identificare le parole chiave o frasi chiave, relative all'argomento, può essere utile lo "Strumento per le parole chiave" di Google Adwords. Questo strumento consente di vedere una lunga lista di suggerimenti e sinonimi per ogni parola chiave primaria che si cerca. Visualizza anche tutta una serie di fattori, tra cui il volume di ricerca e il costo per click. Lo strumento è gratuito, ma conviene registrare un account (anch'esso gratuito) su Google Adwords per poter visualizzare i dati relativi al CPC, cosa che non possono vedere gli utenti senza account. Una volta entrati nel proprio account bisogna andare in "Strumenti e Analisi" e poi cliccare dal menu a tendina su "Strumento per le parole chiave"

Prima di inserire le parole chiave da ricercare nel campo "Parola o frase", è importante modificare alcune impostazioni:

  1. Nella sidebar a sinistra, vedrete una sezione denominata "Tipi di corrispondenza", dove l'impostazione predefinita è "Esteso". Ciò che bisogna fare è spuntare la voce "[Esatto]".
  2. Ora per nascondere le colonne che sono irrilevanti al nostro scopo, bisogna guardare sull'estrema destra, cliccare sul pulsante "Colonne" e infine dal menu a tendina che compare è necessario deselezionare tutte le colonne ad eccezione di "ricerche mensili locali", "ricerche mensili globali" e "CPC approssimativo (rete di ricerca)".

Fatto questo andare nel campo "Parola o frase", digitare le parole o frasi chiave su cui si desiderano avere informazioni, e cliccare su cerca.

La scelta del giusto tipo di corrispondenza

Una delle maggiori insidie nella ricerca di parole chiave è la scelta della corrispondenza. Molti principianti nel ricercare parole chiave non sono a conoscenza delle implicazioni che comporta la scelta di una corrispondenza estesa, a frase o esatta. Nello "Strumento per le parole chiave" di Google Adwords noterai che in base al tipo di corrispondenza cambiano i parametri e che la corrispondenza estesa comporta sempre un numero maggiore di ricerche. Questo avviene perchè, se ad esempio dovessi cercare la parola chiave "corsi seo" con la corrispondenza estesa, ogni qual volta che qualcuno effettua una ricerca contenente le parole "corsi" e "seo" in Google, la ricerca viene conteggiato come un corrispondenza per "corsi seo", anche se la ricerca fosse "il migliore corso di seo". La corrispondenza estesa, quindi, non risulta utile per la SEO, ma può esserlo per le campagne PPC, in quanto gli inserzionisti di AdWords che comprano la parola chiave "corsi seo" su un base di corrispondenza generica avranno i loro annunci visualizzati su Google anche quando qualcuno fa una ricerca contenente uno dei due elementi costitutivi (ad es. solo seo), consentendo loro di raggiungere un pubblico più ampio.

La corrispondenza a frase è un pò più rigorosa, in quanto nella ricerca deve essere necessariamente contenuta la parola chiave esatta, ma può contenere anche parole diverse prima o dopo di essa: ad esempio "corsi seo online" o "recensioni sui corsi seo".

Infine la corrispondenza esatta, come intuitivamente si comprende, mostra solo gli annunci quando la ricerca presenta esclusivamente la stessa parola chiave senza alterazioni o abbellimenti. Se stai ricercando parole chiave per una campagna SEO, devi sempre utilizzare la corrispondenza esatta.Il costo per click

Si potrebbe pensare che il costo per click non ha nulla a che fare con la SEO, in quanto l'obiettivo di una campagna SEO è quello di ottenere traffico organico derivante dal posizionamento sui motori di ricerca, e non traffico a pagamento. La questione però è un'altra: vi sono alcune parole o frasi chiave che pur presentando un alto volume di ricerca, presentano un costo per click di pochi centesimi, mentre altre pur avendo un volume di ricerca inferiore presentano un costo per click molto elevato. Da questo si evince che il CPC di una parola chiave è una buona misura del suo potenziale commerciale.

Richiedi Informazioni

Nome e Cognome
Email
Telefono
Corso
Messaggio